Tokyo

E così mi portasti al luna park. La ruota panoramica saliva, e insieme giravamo in quella matassa di vie disorientate che nessuno pareva conoscere. Addentando biscotti verde macha, si pescarono giochi, peluche in negozi variopinti. Timidi entrammo nelle scatole magiche, dove gli occhi diventarono grandi,le ciglia lunghe e tra ridenti sguardi uscimmo con polaroid come … More Tokyo

Di vino, di poesia o di virtù.

Con la minigonna leggera sei uscita stasera, piena di ebrezza estiva sembri una pantera, possiedi tramonti nella tua trama dai colori accesi e  rosse gote colorate dal vino che accompagni.   Pettinata dal vento ti distendi dall’afa giornaliera accomodandoti tra grandi compagnie o intime coppie.   Agghindata di variopinti accessori ti senti sicura e bella, tanto da far nascere … More Di vino, di poesia o di virtù.

La vertigine in paiette

Quando aprii la porta del giallo cab, la vidi, succinta nel suo abito di paiette. Elegante danzi sulle più alte Louboutin, e  complice con il nostro jet-lag e con le inesistenti chiusure di negozi e locali, fai sentire il sonno un inutile ristoro, sostituito dalle poltrone di  uno Starbucks che profuma di cannella. Luci a neon ti sottolineano le curve e … More La vertigine in paiette

Le mele sono trafitte, i pipistrelli inforchettati.

Si narra dell’astuzia di un vecchio fabbro irlandese di nome Jack, si narra di imbrogli che inscenò per non vendere la sua anima al Diavolo, si narra della vita dissoluta di Jack e della sua morte. Si narra la sua discesa agli Inferi ed il rifiuto del Diavolo a prenderlo nel suo regno. Accompagnato solo da un … More Le mele sono trafitte, i pipistrelli inforchettati.