Balla (toio)

Il portone d’ingresso è molto discreto. Piccolo, in legno deteriorato o in acciaio, cigolante all’apertura e poco accattivante. Lo apro. Ed eccomi qua, seduta a teatro. Il sipario si è spalancato e il palcoscenico è occupato da una scenografia imponente che avvolge un cortile centrale.  Le singole abitazioni sono distribuite su più piani (da tre … More Balla (toio)

Il frullatore.

Prima di comprare un frullatore ci sono una serie di considerazioni che bisogna fare. La capienza Mai prendere un frullatore con una capienza troppo limitata perché potreste pentirvene. Nessuno di noi può prevedere cosa, un dì, ci piacerebbe mixare. Una base media, magari ricavata, come la mia, da una vecchia porta oggi spolverata, trattata ed adeguata. Ci … More Il frullatore.

Lagom

Mi snodo nel groviglio di vicoli di Gamla Stan bevendo il mio Glögg caldo. Il freddo punge, il mare infastidisce un veliero ancorato e il grigio del cielo si specchia negli occhi di L. che diventano sempre più chiari. Le gambe infreddolite muovono chilometri e come calamite vengono risucchiate all’interno dei numerosi negozi che emanano caldo tepore. Come costellazioni nelle sere di … More Lagom

I colori magici

250 milioni di anni fa. Zampillavano basalti e rioliti in un’intesa e passionale attività vulcanica creatrice. L’erosione successiva definì i tratti, distinse le faglie e caratterizzò ciò che oggi vi presento.   20 anni fa. Indossavo un grembiule rosa a quadretti bianchi con ricamato, sulla tasca sinistra, l’iniziale del mio nome. Un caschetto di castani capelli contornava il … More I colori magici

Ri-strutturare

Non è la specie più forte a sopravvivere e nemmeno quella più intelligente, è la specie che risponde meglio al cambiamento. Charles Darwin Così come l’acqua fa con le rigide pietre modificando la loro conformazione dell’originario distacco, Così come il sole brucia la bianca Valle d’Itria illuminandola e scavandola di bianchi toni. Così come le … More Ri-strutturare

Di vino, di poesia o di virtù.

Con la minigonna leggera sei uscita stasera, piena di ebrezza estiva sembri una pantera, possiedi tramonti nella tua trama dai colori accesi e  rosse gote colorate dal vino che accompagni.   Pettinata dal vento ti distendi dall’afa giornaliera accomodandoti tra grandi compagnie o intime coppie.   Agghindata di variopinti accessori ti senti sicura e bella, tanto da far nascere … More Di vino, di poesia o di virtù.