Balla (toio)

Il portone d’ingresso è molto discreto. Piccolo, in legno deteriorato o in acciaio, cigolante all’apertura e poco accattivante. Lo apro. Ed eccomi qua, seduta a teatro. Il sipario si è spalancato e il palcoscenico è occupato da una scenografia imponente che avvolge un cortile centrale.  Le singole abitazioni sono distribuite su più piani (da tre … More Balla (toio)

Il frullatore.

Prima di comprare un frullatore ci sono una serie di considerazioni che bisogna fare. La capienza Mai prendere un frullatore con una capienza troppo limitata perché potreste pentirvene. Nessuno di noi può prevedere cosa, un dì, ci piacerebbe mixare. Una base media, magari ricavata, come la mia, da una vecchia porta oggi spolverata, trattata ed adeguata. Ci … More Il frullatore.

Lagom

Mi snodo nel groviglio di vicoli di Gamla Stan bevendo il mio Glögg caldo. Il freddo punge, il mare infastidisce un veliero ancorato e il grigio del cielo si specchia negli occhi di L. che diventano sempre più chiari. Le gambe infreddolite muovono chilometri e come calamite vengono risucchiate all’interno dei numerosi negozi che emanano caldo tepore. Come costellazioni nelle sere di … More Lagom

Ri-strutturare

Non è la specie più forte a sopravvivere e nemmeno quella più intelligente, è la specie che risponde meglio al cambiamento. Charles Darwin Così come l’acqua fa con le rigide pietre modificando la loro conformazione dell’originario distacco, Così come il sole brucia la bianca Valle d’Itria illuminandola e scavandola di bianchi toni. Così come le … More Ri-strutturare

Tornare

Perché si torna sempre dove si è stati bene e i posti non sono … semplicemente persone Voglia di tornare… …la sedia profuma della sciarpa di lana cucita nei freddi inverno, di infanti cullati e di godute chiacchiere mosse da calde brezze estive. Rinfrescate, riverniciate, vitalizzate e sfrontatamente accostate a marmorei arredi e pavimentazioni in resina. … More Tornare

Nel blu dipinto di blu

Penso che un sogno così non ritorni mai più, mi dipingevo le mani e la faccia di blu. Poi d’improvviso venivo da … quella maestia di contrasti, rapita da un verde dannatamente ben distribuito,rapita dalle donne piastrelle così eleganti, preziose,dettagliate, rapita dalla servitù svolazzante ovunque nidificata, rapita dallo stile moresco, rapita E incominciavo a volare in … More Nel blu dipinto di blu

Angoletti ripieni

Abbandona la sedia dell’ufficio e scegli grandi cuscini colorati. Abbandona il lento pc ed acquista un libro leggero. Abbandona l’odore di archivi troppo pieni e dai fuoco ad incensi e candele. Abbandona la luce a neon e accendi le lanterne. Abbandona le mura, i pensieri, l’auto, la velocità e fai tue calma e meditazione. Abbandonati … More Angoletti ripieni

Catene di eventi

Siamo logiche legate ad algoritmi di linearità consequenziale. Siamo protagonisti o spettatori di eventi, che malati di solitudine, si incatenano ad altri, quindi un’altro ancora;tutti legati tra loro per esaurimento del precedente o per reazione, attraverso concatenamenti di alternanze senza fine di cause ed effetti. Così il mondo con le sue storie si racconta ed entra in … More Catene di eventi