Una cosa semplice (2/2)

Parlano poco, mi guardano e passano tutta la vita a meditare.

Non temono gli animali servatici né il freddo di questi giorni.

Sono alti e scorbutici, forse sono solo timidi.

Vivono con il vento e oggi, indossano un manto bianco e gelido.

3573c4f1b759ee4928e95a67f53d876e

67d5029bc098ff8ebfbd46558b2839ab

Abbondano alcuni ornamenti per i sentieri che percorro,

ne prendo alcuni, tra loro differenti, i pochi non graditi dal mio cane.

c0e3e41daf05df760ffd34d966384877

untitled

 

A casa, riscaldata dal camino, svuoto il bottino.

Ci sono aghi, pigne, rametti pensionati e foglie adolescenti.

Distesi su una coperta bianca li faccio scaldare sulla poltrona di casa.

C’è una moodboard che spazia dal verde al grigio, si fonde con l’ottanio e non annoia con il rosso delle bacche.

Un po’ di colla vinilica, del filo di ferro fine per essere facilmente modellabile, qualche pinza rubata al papà e si inizia con la creatività.

 

In America da anni sono protagoniste di lieti eventi e da qualche anno anche in Italia ciondolano dalle porte, accompagnano lampadari e stringono amicizia con i quadri.

Con il fil di ferro creo semplici cerchi e attorno a questo attorciglio i rami, ancora non del tutto secchi. Se per quelli anzianotti, l’artrosi non li fa incurvare, immersi in acqua calda ritrovano il vigore degli anni 50.

3b0f031cd2193b7f1092921313146c00

Creata la ghirlanda, la spennello con la colla vinilica per rendere la coroncina più resistente e lucida.

Accumulo i miei colori preferiti, stonalizzo con del cotone bianco, dei fiori o delle bacche e a piacimento decoro.

5e8a0b66cea5db342c83cd18d7813654

Per i regali di Natale, per decorare le case in modo naturale, per liberare la fantasia o anche solo per godersi la natura invernale.

 

ebeaf3da02b42c0d24e17bc0484c3d9f

Il Natale ha le mani con residui di colla e smalto sbeccato.

E’ parlare con gli abeti e farci dare da loro delle idee.

 E’ usare il verde, ciò che abbiamo in casa, è creare senza acquistare, è condividere.

46e1077650cc6186af6777a6f3803a3f

 

Natale sono ovali che vorrebbero essere cerchi,

è provare,

rifare,

sbagliare

e ridere dei risultati.

Natale è una cosa semplice.

IMG_2258

 


30 risposte a "Una cosa semplice (2/2)"

  1. Anch’io ho avuto un’idea. Ho trovato alcune mini foto scattate due Natali fa in famiglia, baci, smorfie buffe, istanti sereni … Le ho unite con la pinzatrice in modo da formare più o meno la sagoma di un abete stilizzato e ho decorato il tutto con pochi piccoli globi dorati e qualche giro di un trillino sottile e l’ho appeso a una mensola della libreria, nello studio…

    Liked by 3 people

  2. Sei sempre estremamente poetica.
    La tua creatività, inoltre, accarezza lo sguardo di chi passa da questa casetta.
    Sempre accogliente, apparentemente semplice ma ricercata, dove ogni cosa è preziosamente disposta per rendere unico, ogni momento.
    Grazie di condividere i tuoi lavori, dai quali traggo sempre ispirazione.

    Liked by 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...