Eva

20 cm, la distanza dall’orizzonte piatto e calmo.

Con gestualità femminile mi distendo, snella nelle mie scarne forme.

Un nero laccato mi impreziosisce nelle sere mondane e mi lascia nel mio amato anonimato nella giornaliera quotidianità.

Dagli incontri che faccio danzo diverse musiche ed esprimo gesti che , senza parole, rappresentano un eccellente tipo di linguaggio muto.

Ho steso corde da vaso in vaso; catene d’oro da collo a collo, sorretto cultura da menti ad occhi e sui miei tacchi, danzo.

Sono nata dalle attenzioni e dalle cure, nella proporzione delle forme sono spoglia di corazze e sulla retta via traccio un pentagramma.

Mi presento, sono Eva.

fullsizerenderimg_5818

img_5809

fullsizerender


54 risposte a "Eva"

    1. Bell’idea anche lasciarlo opaco.
      Il colore è a discrezione del cliente, questo è un nero laccato.
      E’ stata anche realizzata in color corten per un locale ad uso commerciale e l’effetto è notevole.

      "Mi piace"

  1. Ti scopro un po’ più nel dettaglio con questo post. Quindi sono andato a leggere anche “Chi è Chinà” scoprendo che sei una donna ingegnere “tra tigri di sesso maschile”. Ho sorriso, spero sia solo una battuta e che non siano così cattivi. Io non sono ingegnere, ma lavoro tra gli ingegneri e ho avuto anche colleghe come te, riscontrando, purtroppo, da parte del management, una certa velata discriminazione. Infatti hanno cambiato aria. Comunque avete una marcia in più rispetto alle altre donne, niente da fare. Detto questo sono affascinato dalle tue creazioni e da questo tipo di mestiere: se rinascessi mi piacerebbe farne la mia attività.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille!
      E’ una bella professione e io con i colleghi sono stata fortunata, ma nonostante i grandi passi in avanti la discriminazione c’è ancora. L’ingegnere conservatore è figlio di giorni in cui non si vedevano donne in campo e oggi fa fatica a riconoscere l’apporto che possono dare. Creare fa parte del lavoro ma anche della personalità individuale di ognuno di noi. Credo che tutti possono fare tutto se mossi dalla passione e dall’impegno, al di là di titoli, che talvolta rimangono tali.
      Grazie ancora, mi ha fatto molto piacere.

      Piace a 1 persona

      1. Professionalmente non ho trovato differenze. Se ci son stati problemi, non sono stati diversi da quelli che avrei potuto avere con un uomo. Sotto l’aspetto umano sanno essere più “cameratesche” e questo per un “perito” è un valore. Noi per contro ci ingentiliamo un po’, il che non fa male. Non so se tu lo apprezzi o no, ma ad un certo punto da maschietto, ti dimentichi che è una ragazza e diventa un collega e un amico.

        "Mi piace"

      2. Credo che sia un bene per un gruppo di lavoro avere donne e uomini insieme per non creare contrasti e completare le carenze.
        Come per te, a mio avviso, collega o amico non ha sesso, ma non sempre è così. Buona serata caro.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...